Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Scadenza del 30 aprile 2018 - Termine per le attestazioni OIV relative ai dati pubblicati al 31 marzo 2018 nei siti istituzionali delle PA

on .

Pubblicata dall'ANAC - Autorità Nazionale Anticorruzione - la delibera con la quale è fissata la data del 30 aprile 2018 per la pubblicazione delle attestazioni degli OIV, o degli organismi con funzioni analoghe, riguardanti l’assolvimento di specifici obblighi di pubblicazione al 31 marzo 2018.

Il controllo è rivolto a PA, enti pubblici economici, società ed enti di diritto privato in controllo pubblico e società a partecipazione pubblica non di controllo.

Le PA possono prendere visione della Griglia di rilevazione al 31 marzo 2018 per amministrazioni, per conoscere le categorie di obblighi interessate al controllo, accedendo ai link sottostanti.

La Griglia di rilevazione al 31 marzo 2018, il Documento di attestazione e la Scheda di sintesi, dovranno essere pubblicate entro il 30 aprile 2018, nella sezione:

Amministrazione trasparente > Controlli e rilievi sull'amministrazione > Organismi indipendenti di valutazione, nuclei di valutazione o altri organismi con funzioni analoghe > Attestazione dell'OIV o di altra struttura analoga nell'assolvimento degli obblighi di pubblicazione

Scadenza del 31/03/2018 - Obbligo di pubblicazione degli Obiettivi di accessibilità nel sito istituzionale

on .

Si ricorda che, entro il 31 marzo 2018, le PA sono tenute pubblicare sul proprio sito gli "Obiettivi di accessibilità per l’anno corrente e lo stato di attuazione del piano per l'utilizzo del telelavoro nella propria organizzazione".

Dall'anno 2016 è disponibile, nel sito dell'AGID - Agenzia per l'Italia Digitale, l'applicazione Obiettivi di accessibilità, che consente alle Pubbliche Amministrazioni di:

  1. registrarsi e/o accedere alla procedura on line;
  2. compilare gli Obiettivi di accessibilità;
  3. generare il relativo link, da pubblicare sul Sito Istituzionale della PA, nella pagina:
    Amministrazione trasparente > Altri contenuti > Accessibilità e Catalogo di dati, metadati e banche dati.

All'interno della procedura è possibile scegliere gli obiettivi di accessibilità. Alcuni esempi suggeriti:

  • Sito web - Adeguamento alle "Linee guida di design dei siti web della PA";
  • Sito web - Miglioramento moduli e formulari presenti sul sito/i;
  • Sito web - Interventi sui documenti (es. pdf di documenti-immagine inaccessibili);
  • Organizzazione del lavoro - Miglioramento dell’iter di pubblicazione su web e ruoli redazionali;
  • Formazione - Aspetti normativi.

L'applicazione Obiettivi di accessibilità è la novità principale della circolare n.1/2016 di AgID, che aggiorna la Circolare AgID n. 61/2013.