Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare. Cliccando sul tasto OK o proseguendo nella navigazione, si acconsente all'uso dei cookie.

Gli errori ricorrenti nella pubblicazione dei contenuti nella Sezione "Amministrazione trasparente" del sito istituzionale

on .

Un utile articolo contenente suggerimenti per evitare gli errori più frequenti nella pubblicazione dei contenuti nella Sezione "Amministrazione Trasparente" dei siti istituzionali delle PA.

Ricordiamo che il documento normativo a cui fare riferimento per conoscere l'elenco degli obblighi di pubblicazione all'interno della Sezione "Amministrazione Trasparente", le modalità e la tempistica è l'allegato A della delibera 50 CIVIT del 2013:

icoxls  Delibera 50 CIVIT - Allegato 1) sezione "amministrazione trasparente" - elenco degli obblighi di pubblicazione vigenti - Errata corrige (settembre 2013) [formato .xls - 184 Kb]

Dal sito SI.NET Informatica. Ogni anno, entro il 31 dicembre, gli OIV (Organismi Indipendenti di Valutazione) o strutture con funzioni analoghe delle pubbliche amministrazioni devono attestare l’assolvimento degli obblighi di pubblicazione sanciti dal D.Lgs. 33/2013. Tali attestazioni devono poi essere pubblicate entro il 31 gennaio nella sezione “Amministrazione trasparente”.

È chiaro che le inadempienze più evidenti sono relative al mancato caricamento dei contenuti previsti dal D.Lgs. 33/2013, eppure, anche caricando tutte le informazioni richieste, si può incappare in non conformità rispetto a quanto previsto dalla norma.

Per individuare il contesto, ci si deve riferire alla Delibera 77/2013 dell’ANAC, in cui è riportata l’ultima versione della griglia di rilevazione su cui si basano le attestazioni degli Organi Interni di Valutazione (OIV). In particolare, è importante considerare l’allegato 4, in cui sono indicati i criteri di valutazione dei contenuti pubblicati.

In programma dal 20 ottobre controlli dell'ANAC nella Sezione "Amministrazione trasparente" dei siti istituzionali delle PA

on .

Dal sito ANAC - Autorità Nazionale Anticorruzione. Pubblicato un comunicato del Presidente dell’Autorità con cui si informa che l’A.N.AC. avvierà, a decorrere dal prossimo 20 ottobre, una specifica attività di vigilanza sull’osservanza degli obblighi di trasparenza in merito alle pubblicazione dei dati:

dei componenti degli organi di indirizzo e dei soggetti titolari di incarichi dirigenziali e di consulenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati da pubbliche amministrazioni.

Nel comunicato si ricorda che per le società e gli enti in argomento è stata adottata la determinazione n. 8 del 17 giugno 2015 “Linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici”.

Leggi il Comunicato del Presidente dell'ANAC